Perché assumere un integratore multivitaminico per il bodybuilding?

Gli integratori alimentari multivitaminici sono tra i più diffusi oggi sul mercato. Molti marchi hanno deciso di proporre varianti specifiche, da utilizzare quotidianamente a lungo termine, con l’obiettivo di soddisfare il più possibile le esigenze dei consumatori. Vi consiglio di assumere un integratore multivitaminico per il bodybuilding!

Integratorimultivitaminici: presentazione

Questi integratori sono buoni per il bodybuilding? Prima di rispondere a questa domanda, è necessario sapere cosa sono esattamente le multivitamine nel campo del bodybuilding.

  • Questi integratori si trovano solitamente sotto forma di pillole da assumere una volta al giorno. Contengono un mix di vari elementi, tra cui vitamine, minerali e nutrienti essenziali per il funzionamento ottimale dell’organismo.
  • Normalmente, tutti questi nutrienti si trovano nella dieta. Tuttavia, l’odierna dieta occidentale, così come la decisione di eliminare alcuni alimenti dalla nostra alimentazione, spesso determina una vera e propria carenza di questi nutrienti essenziali.
  • Gli elementi più comuni di un integratore multivitaminico di buona qualità sono: vitamine A, B, C, D, E, K, calcio, magnesio, ferro, zinco, manganese, cromo e fosforo. Naturalmente, le ricette possono variare a seconda del marchio e del target di riferimento.

Motivi per utilizzare un integratore multivitaminico per il bodybuilding

Gli integratori multivitaminici non vi permetteranno di portare decine di chili in più o di avere abbastanza resistenza sulla bicicletta ellittica per stare in palestra per ore e ore. Ma non preoccupatevi: sono utili!

L’uso principale di un integratore multivitaminico per il bodybuilding è quello di sostituire i nutrienti persi. Le nostre attuali abitudini alimentari e le nostre diete fanno sì che il più delle volte non riusciamo a soddisfare tutto il nostro fabbisogno giornaliero di vitamine e minerali. Tuttavia, quando si pratica il bodybuilding in palestra o a casa, l’intensità prolungata dello sforzo spinge a utilizzare una quantità ancora maggiore di vitamine, minerali e nutrienti.

È quindi necessario sostituire i nutrienti persi in quantità maggiori per dare al corpo la possibilità di lavorare perfettamente e di recuperare senza causare lesioni. Estremamente importante nei periodi in cui la dieta viene modificata, come ad esempio durante un periodo di siccità, un integratore multivitaminico può offrire la possibilità di ripristinare queste scorte di nutrienti in modo ottimale e il più rapidamente possibile.

Elementi essenziali per gli atleti

Inoltre, alcuni elementi specifici degli integratori multivitaminici sono essenziali per le prestazioni ricorrenti, anche se non vi trasformeranno in un vero e proprio superman. Ecco un elenco non esaustivo delle vitamine più importanti per il bodybuilding.

Vitamina C

In generale, la vitamina C è nota per le sue proprietà antiossidanti e per la sua capacità di ottimizzare il sistema immunitario. Ma sapevate che la vitamina C svolge anche un ruolo nel meccanismo di guarigione e nell’assorbimento dei carboidrati? Si tratta di due funzioni molto importanti per il bodybuilding. Allo stato naturale, questa vitamina si trova in frutti come arance e kiwi.

Vitamina B1

La vitamina B1, nota anche come tiamina, svolge un ruolo essenziale nella conversione degli alimenti in energia. Ottimizza la creazione di ATP, che viene utilizzato come fonte di energia durante l’allenamento. La maggior parte della vitamina B1 si trova nei latticini, nei legumi e nei cereali.

Vitamina B8

La vitamina B8 o biotina svolge un ruolo fondamentale nell’approvvigionamento energetico dell’organismo. Converte carboidrati, lipidi e aminoacidi in fonti di energia utilizzabili dai muscoli. La biotina si trova soprattutto nelle uova e nei funghi.

VitaminaE

Oltre alle sue proprietà antiossidanti e antinfiammatorie, la vitamina E svolge un ruolo nella sintesi del testosterone. Si trova negli oli vegetali (girasole, cartamo e soia), nelle noci e nelle verdure verdi (spinaci e broccoli).

I benefici di un multivitaminico per il bodybuilding

Dopo aver scoperto gli effetti sull’organismo, ora si capisce che una carenza di vitamine abbinata all’allenamento con i pesi può portare rapidamente a un ristagno dei progressi. In situazioni difficili, la carenza di vitamine può addirittura portare a un calo delle prestazioni. Perdita di forza, perdita di massa muscolare e aumento di grasso sono tutte conseguenze di una carenza vitaminica.

Per questo motivo, per i body-builders recidivi è molto utile ricorrere a un integratore multivitaminico. Ovviamente, se avete dei dubbi su uno degli elementi del prodotto che avete scelto, rivolgetevi a un professionista (un medico) per verificare che sia adatto.

Tenete presente che se volete vedere una differenza nella vostra salute e nel vostro allenamento, dovete assumere i multivitaminici ogni giorno per almeno trenta giorni. Inoltre, bisogna assicurarsi di non superare mai la durata del trattamento indicata sull’integratore acquistato.