La storia e l’evoluzione dell’esercizio Stomach Vacuum nel mondo del fitness

Lo Stomach Vacuum è una tecnica di respirazione che è arrivata nel mondo del fitness e del bodybuilding. Solo che, all’inizio, non era affatto un esercizio per costruire i muscoli. Almeno non come lo intendiamo oggi. Quindi, da dove viene?

Le origini dello Stomach Vacuum

Lo Stomach Vacuum era in origine un esercizio di rafforzamento muscolare. Era destinato alle donne incinte e a quelle che avevano appena partorito.

Quando si è incinta, è difficile rafforzare i muscoli della parte inferiore dell’addome, in particolare il perineo. La pressione esercitata sugli organi interni è dannosa per il feto.

Allo stesso modo, quando una donna ha appena partorito, i muscoli dello stomaco hanno perso il loro tono. È quindi necessario rassodarli e tonificarli. Anche in questo caso, gli esercizi standard come gli addominali sono sconsigliati. Infatti, possono causare danni al corpo. A lungo termine, le donne possono soffrire di debolezza della vescica e di altri problemi dovuti alla perdita di tono muscolare.

Lo Stomach Vacuum è quindi indicato in questi casi. Grazie a un esercizio di respirazione, non c’è più pressione sugli organi interni. Al contrario, il diaframma li stimola. In questo modo è possibile rafforzare i muscoli addominali e il perineo senza incorrere in particolari pericoli.

Naturalmente, con la democratizzazione del fitness, questo esercizio non ha tardato a uscire dal suo contesto originario per diventare un must della palestra.

stomach vacuum evolution
Lo Stomach Vacuum è uscito dalla sua zona di rafforzamento del perineo. Oggi è un esercizio essenziale per la tonificazione dei muscoli addominali.

L’arrivo dello Stomach Vacuum nel mondo del fitness

Questo esercizio presenta così tanti vantaggi che è naturale che vada oltre il suo ambito « normale ». Con la possibilità di rinforzare i muscoli senza andare in palestra, occupa già uno spazio considerevole. Se a questo si aggiunge il fatto che non comporta alcuno sforzo fisico, ma semplicemente uno sforzo di respirazione, si ottiene un seguito ancora maggiore. Infine, lo Stomach Vacuum stimola la muscolatura in profondità e fa lavorare muscoli altrimenti difficili da rafforzare.

Tutto sommato, è difficile non considerarlo un buon motivo per praticarlo!

La sua evoluzione nel fitness

Naturalmente, il mondo del fitness non si è limitato a utilizzare l’esercizio così com’era e a non modificarlo. Numerosi sportivi e allenatori hanno approfondito l’argomento. Di conseguenza, oggi esistono numerose varianti e non solo la posizione supina.

L’obiettivo non è più quello di rafforzare il perineo, ma di potenziare puramente e semplicemente i muscoli addominali.

Ad esempio, si trova una variante che si esegue a quattro zampe. In questa posizione, i muscoli addominali sono opposti al suolo. La gravità agirà contro l’atleta per stimolarlo ancora di più.

Esiste anche un’altra versione, in posizione seduta, che aiuta a bilanciare il corpo e allo stesso tempo a rafforzare i muscoli.