Doping: quali sono i principali prodotti dopanti utilizzati nel bodybuilding?

DBal, le Dianabol de chez CrazyBulk

In ogni disciplina sportiva si aspira ad essere i migliori. Il bodybuilding non fa eccezione a questa regola. Oltre all’esercizio fisico intenso e a programmi alimentari specifici, molti bodybuilder utilizzano farmaci che migliorano le prestazioni per eccellere. Tuttavia, questi prodotti sono molto controversi e sono vietati dalle autorità sportive. Scopriamo i principali prodotti dopanti utilizzati nel bodybuilding.

Ordina ora D-Bal, un’alternativa senza rischi ai prodotti dopanti

Che cos’è un prodotto dopante?

Definizione

Un prodotto dopante è una sostanza somministrata all’organismo per spingerlo oltre i suoi limiti. Il corpo umano è naturalmente limitato. La stanchezza, la mancanza di potenza e di concentrazione possono diventare rapidamente invalidanti per un atleta di alto livello.

Les produits dopants en musculation
I culturisti ricorrono al doping per decuplicare la massa muscolare.

I laboratori hanno sviluppato prodotti miracolosi per potenziare il corpo umano. Nella maggior parte dei casi, questi prodotti sono sintetizzati in laboratorio. A differenza degli estratti naturali, la loro struttura molecolare è stata modificata per produrre effetti estremamente potenti.

Ruolo

Nel bodybuilding, l’obiettivo principale del bodybuilder è scolpire un corpo potente e molto muscoloso. I bodybuilder utilizzano farmaci per sviluppare al massimo i loro muscoli. I principali prodotti di questa categoria utilizzati nel bodybuilding sono gli anabolizzanti.

Tuttavia, per massimizzare lo sviluppo muscolare, devono anche decuplicare la loro forza. Aumentando la resistenza e la potenza, possono superare rapidamente se stessi. In questo modo otterranno risultati eccezionali in breve tempo. Si tratta di una scorciatoia per raggiungere i propri obiettivi il più rapidamente possibile.

Storia dei prodotti dopanti nel bodybuilding

L’uso di prodotti dopanti non è nuovo nel mondo del bodybuilding. Da quando questa disciplina si è sviluppata su scala internazionale, molti praticanti si sono dati al doping.

Negli anni ’30, le proprietà stimolanti dell’anfetamina erano apprezzate dai culturisti. Eugène Sandow è stato uno dei culturisti più famosi ad utilizzare l’anfetamina per aumentare le prestazioni. Da allora, molti culturisti professionisti si sono affidati a questi prodotti miracolosi.

I prodotti dopanti per il bodybuilding hanno avuto un notevole boom nel dopoguerra, con Adolf Butenandt che ha sviluppato il primo steroide anabolizzante nel 1931. Egli estrasse l’androsterone dall’urina.

Numerose versioni di testosterone furono testate sui bodybuilder. Steeve Reeves fu uno dei primi professionisti a sperimentarli durante la sua carriera. Gli steroidi guadagnarono gradualmente terreno e vennero ampiamente utilizzati negli anni ’70 e ’80.

Le industrie specializzate in prodotti per la costruzione muscolare si concentrarono allora sulla produzione del miglior steroide. Gli steroidi oggi in commercio sono molto più efficaci dei loro predecessori. Tuttavia, non sono meno pericolosi.

I prodotti dopanti più comunemente utilizzati dai bodybuilder

Un prodotto è considerato doping quando è considerato illegale dall’Agenzia Mondiale Antidoping. Diversi prodotti rientrano in questa categoria e il loro uso è vietato, soprattutto nel mondo delle competizioni.

Nel bodybuilding ne esistono tre tipi.

Steroidi anabolizzanti

Lo steroide anabolizzante è una sostanza che accelera lo sviluppo della massa muscolare. Si tratta di ormoni steroidei basati sul testosterone. Questo ormone sintetico viene iniettato nel corpo del bodybuilder per accelerare la sintesi proteica nelle cellule muscolari.

I laboratori specializzati hanno sviluppato numerose varietà di steroidi. Tuttavia, una quantità eccessiva di testosterone può avere effetti collaterali. Il dianabol è uno dei più utilizzati: questa sostanza è stata sintetizzata per riprodurre gli effetti anabolizzanti del testosterone limitandone gli effetti collaterali.

Les produits dopants en musculation
Il ruolo degli steroidi anabolizzanti è quello di accelerare l’anabolismo.

Beta-stimolanti

Gli stimolanti sono sostanze assunte per aumentare il tono e la vitalità. Gli atleti li usano spesso per migliorare le loro prestazioni durante le sessioni di allenamento. Inoltre, aiutano a rilassarsi durante i periodi di recupero.

All’inizio del XX secolo, le anfetamine erano comunemente utilizzate dai bodybuilder come doping, ma oltre a creare dipendenza, hanno effetti nocivi sulla salute. Sono quindi nati altri prodotti, come il Clenbutrol. Hanno meno effetti indesiderati, ma sono comunque molto pericolosi e illegali.

Ormone della crescita

Sviluppato per trattare le malattie genetiche, l’ormone della crescita riscuote un grande successo tra gli atleti di alto livello. Il vantaggio principale di questa sostanza è che è difficile da individuare. Infatti, il prodotto diventa praticamente impercettibile pochi istanti dopo la sua assunzione. Da qui l’interesse dei concorrenti per il suo utilizzo.

Sintetizzato in laboratorio, questo prodotto accelera la crescita muscolare. Ha le stesse proprietà anabolizzanti degli steroidi. La differenza sta soprattutto nei suoi effetti collaterali.

I pericoli del doping

Se i prodotti dopanti sono vietati dalla legge, è soprattutto per il pericolo che rappresentano per la salute. Diversi bodybuilder hanno dovuto interrompere la loro carriera a causa di problemi di salute. Se gli effetti a breve termine sono allarmanti, quelli a lungo termine lo sono altrettanto.

Disturbi ormonali

La maggior parte del doping nel bodybuilding si basa su ormoni sintetici ed è causa di disturbi ormonali.

L’assunzione eccessiva di testosterone limita la produzione naturale di questo ormone da parte dell’organismo. L’effetto principale è l’atrofia testicolare. Questo porta a problemi sessuali come impotenza o mancanza di libido. Si possono osservare anche problemi comportamentali, come aggressività o depressione.

L’uso di stimolanti influisce anche sulla produzione di adrenalina. Questo ormone viene secreto quando il corpo si sente in pericolo. Naturalmente, il corpo umano utilizza questo ormone solo in rari casi. Con l’uso quotidiano, l’affaticamento muscolare si manifesta rapidamente. A lungo termine, ciò si ripercuote sull’intero organismo.

Malattie del fegato

Gli anabolizzanti sono molto dannosi per l’organismo nel suo complesso. Lo sono ancora di più per il fegato, che viene messo a dura prova. Infatti, la sovrapproduzione di enzimi epatici per digerire questi prodotti disturba il funzionamento di quest’organo.

A lungo termine, si manifestano effetti più devastanti. Dall’ipertrofia epatica al cancro del fegato, le conseguenze sono spesso fatali. Il danno inflitto a quest’organo è di solito irreversibile.

Malattie cardiovascolari

Il testosterone è largamente responsabile del funzionamento del cuore. L’uso di steroidi causa quindi danni al sistema cardiovascolare. Mentre l’ipertensione o l’ictus possono verificarsi in qualsiasi momento, ci sono altre conseguenze più gravi da considerare.

A breve termine, il fenomeno del « cuore grosso » può provocare mancanza di respiro. A lungo termine, alterando la membrana mitocondriale e causando la fibrillazione atriale, può verificarsi un’insufficienza cardiaca in qualsiasi momento.

Les produits dopants en musculation
Il doping provoca danni irreversibili alla salute.

La dipendenza

Il pericolo maggiore degli steroidi è la loro natura di dipendenza. Psicologicamente, l’atleta, soddisfatto dei risultati ottenuti, vorrà assumerne ancora. Tuttavia, il corpo si abitua agli effetti di questi prodotti e l’astinenza si manifesta molto rapidamente.

Il consumo di questi prodotti diventa rapidamente un circolo vizioso, perché più se ne consuma, più se ne ha bisogno. I danni che questi prodotti arrecano all’organismo aumentano quanto più a lungo vengono assunti. Inoltre, la maggior parte di questi effetti è irreversibile.

Prodotti dopanti o integratori alimentari?

Esistono altri prodotti più sani e non vietati che producono effetti simili. Si tratta degli integratori alimentari. I consumatori attenti alla salute sono preoccupati per questi prodotti, perché la somiglianza degli effetti anabolizzanti crea confusione. In realtà, i laboratori che producono integratori alimentari un tempo erano interessati anche agli steroidi anabolizzanti.

La differenza

La differenza tra integratori alimentari e steroidi anabolizzanti è abbastanza semplice. Mentre gli agenti dopanti sono sostanze sintetizzate in laboratorio, gli integratori alimentari sono per lo più estratti naturali.

Gli integratori alimentari sono, in particolare, stimolanti ormonali. In altre parole, il corpo produce da solo gli ormoni necessari. Gli integratori servono solo a potenziarne la produzione.

Esistono molti integratori alimentari, tra cui proteine(BCAA, proteine del siero del latte, creatina) e stimolanti (fieno greco, ginseng, guaranà, caffeina, taurina, vitamina B12). Questi prodotti, consumati con moderazione, presentano pochi pericoli per la salute. Sono molto più salutari dei prodotti dopanti.

Vantaggi degli integratori alimentari

DBal, le Dianabol de chez CrazyBulk

Gli integratori alimentari offrono notevoli vantaggi rispetto ai prodotti dopanti. Aiutano i bodybuilder a raggiungere i loro obiettivi senza mettere a rischio la loro salute.

In effetti, sul mercato esistono innumerevoli integratori alimentari sviluppati per riprodurre gli effetti dei prodotti dopanti. Le loro composizioni sono state adattate per fornire effetti simili a quelli dei prodotti pericolosi originali. Gli integratori alimentari presentano numerosi vantaggi:

  • Prodotti naturali
  • Sono significativamente meno dannosi per la salute
  • legali
  • Disponibili sul mercato
  • Prodotti che non creano dipendenza

Non si può parlare di bodybuilding senza parlare di doping. La maggior parte dei bodybuilder di alto livello ha utilizzato questi prodotti pericolosi per raggiungere i propri obiettivi. Tuttavia, gli effetti devastanti sul corpo sono di solito irreversibili.

Fortunatamente, oggi esistono integratori alimentari che aiutano i bodybuilder a raggiungere i loro obiettivi senza mettere a rischio la loro vita. Certo, questi prodotti non sono efficaci come i prodotti dopanti, ma sono molto più interessanti dal punto di vista della salute.

Ordinate ora D-Bal, un’alternativa priva di rischi ai prodotti dopanti.